Storie di Cantiere: demolizione stabile Swisscom

Il progetto affronta la trasformazione di un edificio adibito a centrale telefonica Swisscom, nel centro di Muralto. La parte dell’edificio fuori terra ormai in disuso e non adattabile alle esigenze di un edificio residenziale, è stata demolita (22’400 mc), mentre i 3 piani interrati sono stati conservati e trasformati (17’900 mc).

Durante tutti i lavori di demolizione e ricostruzione, è rimasta attiva al 1° piano interrato la centrale telefonica Swisscom, che serve un’importante porzione del territorio di Locarno. Questo ha imposto una organizzazione ed un monitoraggio accurato di tutte le fasi di lavoro, così da raggiungere gli standard di sicurezza richiesti da Swisscom.

 

Panoramica